Negozio di ottica nel mirino| Torna la banda "spacca-vetrine" - Live Sicilia

Negozio di ottica nel mirino| Torna la banda “spacca-vetrine”

Ennesimo colpo nell'attività di via XX Settembre.

PALERMO
di
2 Commenti Condividi
PALERMO – Di nuovo in azione nel centro città la “banda delle mazze”. Nonostante gli arresti della squadra mobile eseguiti negli scorsi mesi, gli “spacca vetrine” sono tornati in campo. Ad essere presa di mira, stavolta, l’ottica Lipari, che si trova in via XX Settembre, a pochi metri da via Libertà.
I malviventi hanno tentato di mettere a segno il colpo nella notte tra martedì e mercoledì: è il quinto tentativo in quattro anni e già nel 2015 il titolare, Gabriele Lipari, aveva raccontato a LiveSicilia: “Non scappo, devono farlo loro”, rivolgendosi a coloro che hanno colpito. Anche in questo caso, i malviventi sono stati stati ripresi dalle telecamere mentre tentavano di fare irruzione nei locali dell’attività commerciale.
Negli scorsi mesi era stata una lunga scia di colpi nei negozi del centro storico, da piazza San Domenico alla via Roma, fino a viale Lazio, a seminare il panico tra gli esercenti. Le indagini per risalire ai responsabili sono in corso.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    Scritto altre volte.
    Dopo il tramonto, come nelle più famoose opere HORROR, a Palermo puoi tranquillamente uscire anche con un blindato della seconda guerra e scorazzare per le vie del centro in totale tranquillità.
    Di VV.UU manco l’ombra, Polizia e Carabinieri a mezzo servizio e GDF se ne vedono pochi anche a mezzodì.

    Gabriele non mollare! Gli onesti sono con te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *