Violata la zona rossa, chiuso internet point a Borgo nuovo - Live Sicilia

Violata la zona rossa, chiuso internet point a Borgo nuovo

L'operazione della polizia in via del Berrettaro
PALERMO
di
1 Commenti Condividi

PALERMO – Nonostante la zona rossa un internet point in via del Berrettaro a Palermo ha continuato a svolgere la sua attività di raccolta scommesse. Lo hanno scoperto gli agenti della polizia amministrativa della questura di Palermo che hanno trovato anche davanti al negozio sei persone alcune con precedenti di polizia. Non è stata trovata raccolta di scommesse clandestine i poliziotti hanno constatato l’attività di ricarica dei conti gioco. L’attività nel quartiere Borgo Nuovo è stata sospesa per 5 giorni. E’ stata elevata una sanzione di 400 euro. Già a febbraio scorso era stata già contestata l’infrazione al titolare, si sta valutando, fanno sapere dalla questura, l’adozione di eventuali ulteriori sanzioni.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    faccio notare che la via Berrettaro non si trova a Borgo Nuovo, ma al CEEP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *