Violenza sessuale su due minori | Condannato maestro di ballo - Live Sicilia

Violenza sessuale su due minori | Condannato maestro di ballo

Palermo. Dovrà scontare undici anni
di
0 Commenti Condividi

I giudici della terza sezione del tribunale di Palermo, presieduta da Vittorio Alcamo, hanno condannato a 11 anni di carcere un trentenne palermitano, G.B, per violenza sessuale su minori. L’uomo, che ha una scuola di ballo in un comune della provincia, per due anni ha abusato del nipotino di 11 anni e di un allievo di 10 anni. Alle violenze, più volte, ha assistito il figlio dell’imputato che all’epoca dei fatti aveva 2 anni. L’indagine cominciò dopo che una delle vittime durante una riunione familiare, decise di raccontare gli abusi subiti. Successivamente anche la seconda vittima disse ai familiari di essere stato violentata. Entrambi i bambini, costituiti parte civile con i genitori, sono stati ritenuti assolutamente attendibili dai consulenti del pm e del tribunale. Per l’imputato, detenuto da 1 anno, il pm Carlo Lenzi aveva chiesto la condanna a 13 anni e 4 mesi.

Fonte Ansa


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *