Wedding, sport, coprifuoco: verso le riaperture

Wedding, sport, coprifuoco: verso le riaperture

Inizia una settimana chiave per l'Italia che affronta il Coronavirus
COVID
di
0 Commenti Condividi

Inizia una settimana chiave per l’Italia che affronta il Coronavirus. Il Governo pensa a fare cadere alcuni divieti già da lunedì prossimo e si va verso nuove riaperture. Un vertice della cabina di regia è previsto per metà settimana.

Wedding

L’estate è stagione di cerimonie e il settore del wedding è certamente fra quelli che hanno pagato il pezzo più alto per contrastare il Covid. In tal senso fanno ben sperare le parole del ministro per gli Affari regionali e le autonomie, Mariastella Gelmini. “Il Governo ci sta lavorando e sulla base dell’andamento dei contagi presto daremo una data”.

Si parla dell’1 giugno, ma molto più probabilmente tutto sarà rinviato al 15 giugno con alcune regole: banchetti all’aperto, ospiti distanziati e tutti con la mascherina.

Sport, palestre e piscine

Piscine al chiuso e palestre: anche per chi gestisce queste attività è stato un anno orribile. Per le piscine ci sono degli spiragli di apertura prima del 15 giugno. Ma bisogna tenere d’occhio il monitoraggio dei contagi nei giorni a venire.

Coprifuoco

Il coprifuoco è il tema più caldo su cui si gioca la partita politica. Una prima risposta arriverà monitorando la situazione dopo l’allentamento delle misure deciso il 26 aprile. Il coprifuoco è ancora fissato alle 22. La Lega si è intestata la discussione politica e Matteo Salvini vuole fare cadere il divieto. È più probabile uno slittamento alle 23 o a mezzanotte per un paio settimane. Lo si intuisce da ciò che ha detto Mario Draghi: “Io, come credo la maggior parte degli italiani voglio riaprire, voglio che le persone tornino fuori a lavorare, a divertirsi, a stare insieme. Ma, come ho detto l’altra volta quando abbiamo parlato di questo, bisogna farlo in sicurezza, cioè calcolando bene il rischio che si corre”.

Per ristoranti al chiuso, caffè al bancone e locali di somministrazione cibo in generale le novità potrebbero scattare già da lunedì 17 maggio.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *