400 grammi di marijuana in garage |In manette un 23enne giarrese - Live Sicilia

400 grammi di marijuana in garage |In manette un 23enne giarrese

Oltre alla droga i carabinieri della Compagnia di Giarre hanno sequestrato un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e cartucce a salve.

arresto dei carabinieri
di
0 Commenti Condividi

L'esterno del garage dove era nascosta la droga

GIARRE. Aveva trasformato il garage in un centro di spaccio di marijuana. Il 23enne giarrese Andrea Fazio è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Giarre con l’accusa di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane, già noto alle forze dell’ordine, nella tarda mattinata di ieri è stato notato dai militari mentre si introduceva con fare circospetto all’interno di un locale sotterraneo di piazza Ungheria, nelle immediate vicinanze del centro storico giarrese. Insospettiti dal suo atteggiamento i carabinieri lo hanno seguito, trovando all’interno di una piccola stanza ricavata nel garage circa 400 grammi di marijuana, custodita all’interno di buste di plastica, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e alcune cartucce a salve calibro 8 mm.

All’interno dell’autorimessa sono stati rinvenuti anche alcuni pezzi di automobili sottoposte a sequestro ed il libretto di un ciclomotore risultato rubato. Il 23enne, che dovrà rispondere anche di ricettazione e di violazione di sigilli, è stato trasferito nel carcere di Piazza Lanza a Catania.

 

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *