Rissa con aggressione, un arresto a San Giovanni la Punta - Live Sicilia

Rissa con aggressione, un arresto a San Giovanni la Punta

Un uomo e una donna hanno aggredito l'avventore di un locale dopo una rissa
ORDINE PUBBLICO
di
0 Commenti Condividi

CATANIA – Una rissa in un locale, poi l’aggressione: i Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Gravina di Catania hanno arrestato un pregiudicato 47enne e denunciato una 44 enne entrambi del posto perché ritenuti responsabili di minacce, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

La rissa

Nella serata di ieri i militari, in servizio di pattuglia in San Giovanni La Punta, sono intervenuti in Viale della Regione su segnalazione della Centrale Operativa, poiché era stata segnalata una rissa in un locale.

I militari appena arrivati hanno subito notato diversi tavoli e sedie distrutti e, proprio mentre stavano cercando di ricostruire l’accaduto, hanno visto sopraggiungere a gran velocità un’autovettura dalla quale è sceso un uomo che, evidentemente non ancora soddisfatto di quanto già avvenuto, è ritornato sui suoi passi nell’intento di farsi ancora giustizia nei confronti di uno degli avventori, correndo ed urlando nei confronti di quest’ultimo cercando di aggredirlo fisicamente nonostante la presenza dei militari.

I Carabinieri per evitare il peggio si sono frapposti tra i due, ma l’aggressore è riuscito a raggiungere e a schiaffeggiare l’uomo prima di essere bloccato ed allontanato dai militari nei cui confronti, anche in questo caso, l’uomo ha inveito tentando anche di aggredirli fisicamente.

I rinforzi

Nella circostanza anche la compagna dell’uomo è accorsa in aiuto di quest’ultimo opponendo resistenza all’operato dei militari, analogamente inveendo nei loro confronti ed anche aggredendoli fisicamente.

L’arrivo di una pattuglia di rinforzo ha infine consentito ai colleghi di ristabilire l’ordine nonostante la donna, non doma, avesse ancora tentato di danneggiare l’autovettura dei militari a bordo della quale era già salito il compagno.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *