Akragas, super colpo in attacco: presa l'ala Mohamed Mansour - Live Sicilia

Akragas, super colpo in attacco: presa l’ala Mohamed Mansour

Gran colpo di mercato della Società del Presidente Giuseppe Deni che arricchisce ulteriormente l'organico in vista dell'inizio del campionato
ECCELLENZA
di
0 Commenti Condividi

AGRIGENTO – Gran colpo di mercato dell’Akragas che, in vista del prossimo campionato di Eccellenza, si è assicurato le prestazioni sportive del calciatore Mohamed Mansour, classe 1995, nella scorsa stagione alla Casertana in Serie D.

Nato nel napoletano, a Villaricca nel 1995, Mansour è un’ala sinistra adattabile in tutti i ruoli del fronte offensivo. Due stagioni fa, ha vestito in Serie C la maglia del Bisceglie, collezionando 5 reti in 31 gare del Girone C di Serie C, più due apparizioni nei play out poi persi dai pugliesi contro la Paganese. In carriera ha indossato le maglie di Turris, Francavilla, Gragnano, Afragolese ed Ancona.

Mansour, che ha origine marocchine, ieri pomeriggio ha assistito all’allenamento congiunto tra l’Akragas e il Canicattì, ed è rimasto particolarmente colpito dalla serietà e professionalità dell’ambiente akragantino e dal calore e passione della tifoseria. Il nuovo acquisto dell’Akragas ha posato anche con i tifosi che lo hanno subito accolto con entusiasmo. Stamattina è stato sottoscritto il tesseramento e Mansour è ufficialmente un nuovo giocatore dell’Akragas a disposizione di mister Terranova e del suo staff.

Super colpo di mercato della Società del Presidente Giuseppe Deni che arricchisce ulteriormente l’organico in vista dell’inizio del campionato di Eccellenza. Mansour aveva tantissime richieste di mercato, anche di Società di categoria superiore, ma ha accettato e sposato in pieno il progetto sportivo del Club biancoazzurro per riportare l’Akragas nel calcio professionistico.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.