Amata capogruppo di Fdi all'Ars |Prende il posto di Catalfamo - Live Sicilia

Amata capogruppo di Fdi all’Ars |Prende il posto di Catalfamo

Nelle prossime ore la formalizzazione della nomina

Il Parlamento regionale
di
1 Commenti Condividi

PALERMO – La deputata Elvira Amata è il nuovo capogruppo di Fratelli d’Italia all’Ars. Nelle prossime ore il gruppo parlamentare, di cui fanno parte Rosanna Cannata, Gaetano Galvagno e Totò Lentini, si riunirà per la formalizzazione della nomina a capogruppo al posto di Antonio Catalfamo, sempre più vicino alla Lega. Congratulazioni e auguri di buon lavoro al neocapogruppo da parte di Salvo Pogliese e di Giampiero Cannella, coordinatori regionali di Fratelli d’Italia per la Sicilia: “Conosciamo e apprezziamo le capacità politiche e le qualità umane di Elvira Amata. Siamo certi che con il supporto e la collaborazione di tutto il gruppo parlamentare di FdI all’Ars, e dell’assessore regionale Manlio Messina, svolgerà uno splendido lavoro nell’interesse esclusivo dei siciliani”.

Accolgo con spirito di servizio e grande entusiasmo il ruolo che i miei colleghi del Gruppo Parlamentare, congiuntamente al direttivo di Fratelli d’Italia regionale e nazionale, hanno scelto di conferirmi”, così Elvira Amata commenta la nomina.

“Il nostro è un partito che punta fortemente sull’identità e lo spirito di condivisione, sull’idea di politica come servizio e cooperazione; in quest’ottica, insieme a Gaetano Galvagno, Rossana Cannata e Salvatore Lentini, stiamo portando avanti un impegno preso con il territorio serio e teso a costruire un percorso virtuoso di crescita.

Grazie al mio partito che continua a dimostrarmi fiducia e sostegno, e ai gruppi territoriali che proseguono instancabilmente a lavorare per rappresentare le istanze e le proposte a cui quotidianamente cerchiamo di dare eco e risposte”.

 

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.