Anello ferroviario, agli sgoccioli i cantieri nell'area del Politeama - Live Sicilia

Anello ferroviario, agli sgoccioli i cantieri nell’area del Politeama

I lavori in superficie sono terminati, il Comune sta valutando la riapertura al traffico nella zona
PALERMO
di
2 Commenti Condividi

PALERMO – Piazza Castelnuovo è libera: chiuso il cantiere in superficie dell’anello ferroviario. Ultimata la ripavimentazione della strada e la sistemazione dei sottoservizi, adesso le operazioni di scavo per la realizzazione della stazione Politeama, svolti dalla ditta D’Agostino, proseguiranno per un altro anno in sotterranea.

La zona del Politeama libera dai cantieri in superficie

I primi di marzo è stato portato via dalla piazza l’ultimo dei container e anche la trivella per pali. In seguito a una lunga serie di ritardi e stop and go, i cantieri lasciano, dunque, l’area del Politeama. Sgomberato anche l’incrocio tra le vie Amari e Ruggero Settimo. Torna libera l’area che va da via Paternostro a piazza Castelnuovo, nella zona sono state rimosse le recinzioni, ma la strada resta al momento chiusa al traffico. Ai primi di marzo si ipotizzava una ripresa del traffico veicolare il 13 marzo ma le operazioni di sgombero del cantiere di superficie, forse anche a causa delle cattive condizioni meteo a metà marzo, hanno subito dei ritardi. Riguardo al transito l’assessore alla Mobilità, Giusto Catania, fa sapere che l’amministrazione “sta valutando una data di riapertura”. Verosimilmente le auto potranno riprendere a percorrere via Paternostro nella seconda decade di aprile. Di sicuro, ormai, la chiusura è agli sgoccioli.

L’opera è un anello ferroviario di 7 km a binario singolo con 8 stazioni, con inizio e fine nella stazione di Palermo Notarbartolo che dovrebbe essere completato entro un anno. Gli interventi per il prolungamento della tratta da Giachery al Politeama sono iniziati nel settembre del 2014. Un’opera che dovrà servire a decongestionare il traffico urbano ma anche a collegare la città all’asse ferroviario verso l’aeroporto Falcone-Borsellino.


Per commentare questo articolo clicca qui
2 Commenti Condividi

Segui LiveSicilia sui social


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI