Arrestata banda di rapinatori |Colpi messi a segno nel 2012 - Live Sicilia

Arrestata banda di rapinatori |Colpi messi a segno nel 2012

Secondo il quadro probatorio tracciato dai Carabinieri due sono i materiali esecutori delle due rapine perpetrate, tra l’agosto e il settembre 2012, nelle filiali di Riposto del Banco Popolare Siciliano e del Banco di Sicilia.

ordinanza del Gip
di
0 Commenti Condividi

A. F. Cutuli

Antonino Impellizzeri

GIARRE – I Carabinieri della Compagnia di Giarre hanno arrestato il 29enne Alessandro Francesco Cutuli, di Acireale e il 36enne Antonino Impellizzeri, di Zafferana Etnea, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Catania per rapina aggravata in concorso e violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale.

Secondo il quadro probatorio tracciato dai Carabinieri, pienamente condiviso dal magistrato inquirente, i due sono i materiali esecutori delle due rapine perpetrate, tra l’agosto e il settembre 2012, nelle filiali di Riposto (CT) del Banco Popolare Siciliano e del Banco di Sicilia.

Mario Cantarella

Analogo provvedimento è stato notificato al 32enne Mario Cantarella, di Acireale, ritenuto dagli uomini dell’Arma in stretta correlazione con i due rapinatori ma comunque riconosciuto dal GIP responsabile di violazione dei doveri inerenti la sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno a cui era sottoposto durante le indagini. I due rapinatori sono stati associati al carcere di Piazza Lanza mentre il terzo arrestato è stato posto ai domiciliari.

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *