Assunzioni Asp, la procura apre l'inchiesta - Live Sicilia

Assunzioni Asp, la procura apre l’inchiesta

Il tutto è partito dal contenuto di un volantino anonimo distribuito prima del voto.
IL CASO
di
1 Commenti Condividi

ENNA – La Procura di Enna ha aperto un fascicolo sul volantino, diffuso in maniera anonima, qualche giorno prima delle elezioni regionali, che accusava un candidato all’assemblea regionale Siciliana di avere favorito l’assunzione di una ventina di persone all’ospedale di Enna. Si tratterebbe di nomi di una serie di operatori e professionisti, amici e parenti del candidato, il cui ingresso all’Asp sarebbe stato favorito dall’aspirante onorevole. Del fascicolo si stanno occupando il procuratore Massimo Palmeri assieme al pm Stefania Leonte. Non e’ la prima inchiesta della Procura sulle assunzioni all’Asp ennese oggetto di numerose segnalazioni, alcune anche recenti, su cui indagano la polizia e i carabinieri della giudiziaria.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI
1 Commenti Condividi

Commenti

    Che schifo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *