Ballarò, il regno dell'illegalità - Live Sicilia

Ballarò, il regno dell’illegalità

Commercio di cardellini, computer, telefoni, chincaglierie. Il mercatino domenicale, patrimonio della città, sempre più fuori controllo. Oltre ad espandersi a vista d'occhio, tanto da aver colonizzato anche corso Tukory, a preoccupare è la normalità nella quale ormai rientra il senso diffuso di illegalità che si respira tra le stradine dell'Albergheria.

3 Commenti Condividi


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

3 Commenti Condividi

Commenti

    un pò di napalm e tutto si aggiusta!

    ma che servizio è?

    Il Sindaco Orlando e Giunta comunale avevano promesso regolamentazione del mercato dell’usato e ripristino della legalità. Promesso… ad oggi si aspetta ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *