Biden sulla decisone della Corte Suprema sull'aborto: "È devastante" - Live Sicilia

Biden sulla decisone della Corte Suprema sull’aborto: “È devastante”

La protesta dilaga in tutte le grandi città Usa. E anche le star dello spettacolo e dello sport scendono in campo
0 Commenti Condividi

ROMA – Biden definisce “devastante e dolorosa” la decisione della Corte Suprema che ha abolito l’aborto federale negli Usa e promette che “verranno difesi i diritti riproduttivi delle donne”. E annuncia la firma della “legge più significativa sulle armi degli ultimi 30 anni”.

Dopo l’abolizione della sentenza che nel 1973 aveva legalizzato l’aborto, sono i singoli Stati a decidere: almeno 14, a guida repubblicana, lo bandiranno o lo hanno già bandito.

La protesta dilaga in tutte le grandi città Usa. E anche le star dello spettacolo e dello sport scendono in campo.

In Italia, la leader di FdI Meloni parla di “una realtà diversa da quella italiana, niente paragoni” e chiede che “venga applicata la prima parte della 194 sulla prevenzione”.

Per Letta il pericolo è nell’idea che “i diritti sono un qualcosa di scontato: abbiamo capito che non è così”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *