Boscaglia punta l'Albinoleffe| Djuric-Mancosu in attacco - Live Sicilia

Boscaglia punta l’Albinoleffe| Djuric-Mancosu in attacco

Nella gara di Coppa Italia, in programma al 'Provinciale' contro l'Albinoleffe, il tecnico granata punterà sulla vena realizzativa delle due punte. A ruba i biglietti tra i tifosi per assistere al primo match ufficiale del club di via Orlandini.

trapani
di
0 Commenti Condividi

TRAPANI – Sarà un’altra stagione dalle grandi soddisfazioni? È questa la domanda che i sostenitori del Trapani si fanno alla vigilia della prima partita ufficiale della nuova stagione, che vedrà gli uomini di Boscaglia giocarsi il loro primo campionato di serie B. Il tecnico nisseno si schiererà con il collaudato 4-3-1-2 con in porta Nordi, difesa composta da Lo Bue, Priola, Daì e Pacilli, linea mediana con Pirrone, Caccetta e Ciaramitaro ed uno tra Gambino e Madonia a sostegno delle due punte Djuric e Mancosu. Attenzione però ai cambi dell’ultim’ora con il possibile impiego di Abate dal 1′.Da superare per i granata, domani nel secondo turno di Coppa Italia (ore 20:45), c’è un avversario di tutto rispetto come l’Albinoleffe del tecnico Madonna.

Quello del ‘Provinciale’ sarà il terzo incrocio nella storia con i lombardi che, fino ad ora, hanno sempre venduto cara la pelle. I primi due risalgono appena alla scorsa stagione in Lega Pro dove gli azzurri, insieme ad Entella e Portogruaro, furono l’unica squadra a negare la gioia dei tre punti ai siciliani (1-3 al Provinciale al’andata e 1-1 al ritorno nello stadio ‘Atleti Azzurri d’Italia’). Un outsider niente male dunque per Gambino e compagni che dalla loro avranno l’apporto del pubblico di casa.

La città ha riconosciuto infatti l’importanza del match assalendo in questi giorni i botteghini dello stadio. I prezzi popolari per i vari settori (5 euro per la gradinata e la curva e 15 euro per la tribuna, con accesso gratuito per coloro che hanno acquistato un abbonamento fino a tutt’oggi) hanno infatti invogliato i sostenitori granata ad assistere alla prima fatica in Tim Cup. Ad arbitrare la gara sarà il signor Francesco Paolo Saia di Palermo, coadiuvato Valerio Pegorin di Latina e da Vincenzo Soricaro di Barletta. Il quarto uomo sarà Rosario Abbisso di Palermo.

Il tecnico Boscaglia, al termine della prima settimana di ritiro a Salemi, ha dichiarato in conferenza: “Domani sarà una sfida importante per noi in cui andrà in campo la squadra migliore. I precedenti con l’Albinoleffe? Lasciano il tempo che trovano. Se l’anno scorso non avessero avuto la penalizzazione avrebbero centrato i play-off. Noi vogliamo vincere per regalare la prima gioia ai nostri tifosi”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.