Calaiò gol pesantissimo | Rolin prova gagliarda - Live Sicilia

Calaiò gol pesantissimo | Rolin prova gagliarda

Gara di quantità da parte di tutti reparti. Tutti sul pezzo: non ha demeritato nessuno.

Le pagelle dei rossoazzurri
di
1 Commenti Condividi

CATANIA. Voti e giudizi dei rossoazzurri:

FRISON 6

Nel secondo tempo rischia su Pettinari un contatto che avrebbe potuto causare il rigore. Per il resto, una partita meno sicura di molte altre.

SAURO 6

Gioca anche oggi in un ruolo non suo. Tiene il campo anche se appare visibilmente contratto. E la situazione non migliora quando si accentra nella difesa a cinque voluta da Sannino nel secondo tempo.

ROLIN 6.5

Torna in campo e stringe i denti. Buon approccio alla gara nella quale mette tanta, tantissima, quantità e tenacia.

CAPUANO 6

Presidia come può la sua parte di campo: e finisce col rimediare un giallo pesantissimo che gli farà saltare la trasferta di Terni.

MONZON 6

Meno in palla rispetto alle ultime uscite. Ma suda la maglia e corre come un matto. Può bastare.

ESCALANTE 6.5

Continua a crescere partita dopo partita ripagando la fiducia di Sannino: anche oggi bravo ad aggredire gli spazi.

ALMIRON 6.5

La sua presenza già si sente. In attesa che il motore carburi al massimo.

RINAUDO 6.5

Gioca una partita di contenimento: oggi lo spettacolo non contava. Contavano solo i tre punti.

ROSINA 6.5

Lotta in mezzo al campo alla ricerca del guizzo. La fisicità della difesa avversaria lo mette un pò in affanno ma lui non demorde.

CALAIO’ 7.5

Sempre lui. Sempre e soltanto lui. Determinante con un gol pesantissimo.

LETO 6

Non importa che non abbia segnato o che non abbia avuto palle-gol limpidissime. L’impressione è che abbia trovato la strada giusta.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Anvedi il meusaro che fa vincere i gadanesi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.