Canicattì, la pentesellata Mendola ritira la candidatura a sindaco - Live Sicilia

Canicattì, la pentesellata Mendola ritira la candidatura a sindaco

Adesso il partito dovrà decidere chi far correre per questa carica
ELEZIONI
di
0 Commenti Condividi

CANICATTÌ (AG)- Il prossimo 10 e 11 ottobre a Canicattì si voterà per le elezioni amministrative. Tra i candidati a questa tornata elettorale si era candidata, con il Movimento 5 Stelle, Giuseppina Mendola.

Adesso la candidatura di Mendola, anni architetto e ingegnere edile è da tanto tempo militante del circolo cittadino del M5S, è stata ritirata. Per questa carica potrebbe correre Fabio Falcone, portavoce e fondatore del MeetUp di Canicattì, che per cinque anni è stato consigliere comunale d’opposizione.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.