Capuano e Madonia deludono |Biancazzurri bocciati in blocco - Live Sicilia

Capuano e Madonia deludono |Biancazzurri bocciati in blocco

Le valutazioni sulla prestazione dell'Akragas contro la Juve Stabia. Negativo anche il giudizio su mister Legrottaglie.

lega pro
di
0 Commenti Condividi

Maurantonio 5,5: su quell’uscita disperata sull’attaccante della Juve Stabia poteva fare sicuramente meglio. Qualche imperfezione di troppo

Capuano 4,5: gli attaccanti della Juve Stabia lo superano con facilità, il capitano sembra nervoso. In difesa sui calci piazzati vengono concessi due gol. Per lui anche un’ammonizione

Marino 5: Anche l’altro centrale non gioca una bella partita, concessa troppa libertà sui calci piazzati. Giallo pure per lui.

Sabatino 5,5: Il più attivo in difesa, lotta su ogni pallone e si invola spesso sulla fascia

Scrugli 5: non è l’esterno che si era visto nelle ultime partite, brutta partita sia in fase difensiva che in fase propositiva con poche iniziative personali

Almiron 5,5: le aspettative che Legrottaglie confidava in lui sono state disattese, il regista sembra poco propositivo e senza idee. Qualche tiro della distanza per lui: è l’unico che ci prova

47’ Mauri 4,5: non un grande impatto sulla partita

Zibert 5: lo sloveno si fa trascinare nella partita mediocre della sua squadra: sembra la brutta copia di quello visto negli ultimi match. Sostituito dopo il primo tempo

45’ Leonetti 5,5: dà una scossa alla squadra, segna, ma ha il peccato di trascinarsi la palla con la mano

Di Piazza 4,5: Sbaglia molti palloni, non si fa trovare nella posizione giusta e spesso se la prende con i suoi compagni. L’intesa con Madonia è un’utopia

Madonia 4,5: come sopra, i due attaccanti non si intendono. Non un tiro nello specchio della porta per lui.

Aloi 4: anche lui non è in partita. Sbaglia tanti palloni e non trova l’occasione per calciare in porta.

Legrottaglie 5: Deve fare il possibile con quello che ha. Necessita il Madonia migliore. Non ha tante colpe per la sconfitta ma il secondo stop in casa pesa non poco.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.