Carabiniere rapito, Terzi: "Tutelare incolumità connazionale" - Live Sicilia

Carabiniere rapito, Terzi: “Tutelare incolumità connazionale”

YEMEN
di
0 Commenti Condividi

Il ministro degli Esteri Giulio Terzi ha avuto una lunga conversazione telefonica con il collega yemenita Abu Bakr al Qirbi per essere aggiornato sulla vicenda del sequestro del carabiniere italiano. Al Qirbi ha confermato la totale disponibilità di Sanaa. Terzi ha sottolineato al suo omologo yemenita che, come sempre in questi casi, “la priorità assoluta deve essere anzitutto quella di tutelare l’incolumita” del nostro connazionale.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.