Carceri, a Palermo vaccinato oltre il 90% di agenti e detenuti - Live Sicilia

Carceri, a Palermo vaccinato oltre il 90% di agenti e detenuti

I dati diffusi dalla polizia penitenziaria
CORONAVIRUS
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Si allentano le misure anti-Covid nelle carceri palermitane. Al Pagliarelli e all’Ucciardone circa il 93% degli agenti penitenziari ha aderito alla campagna vaccinale così come il 96% dei detenuti.

I non vaccinati sono agenti e detenuti che per motivi di salute non hanno potuto immunizzarsi. Lo dicono fonti della polizia penitenziaria. Anche i familiari dei detenuti hanno aderito alla campagna vaccinale. Questo ha consentito di riprendere i colloqui in carcere senza i divisori.

A breve riprenderanno in presenza le lezioni in aula e ieri per la prima volta c’è stata una manifestazione che si è svolta nel teatro organizzata dal centro Padre Nostro al Pagliarelli.

La nota

“Stiamo cercando con le dovute cautele di riprendere le attività all’interno del carcere. Si sta lavorando per ricominciare con le lezioni in presenza. Ieri abbiamo riaperto il teatro con una manifestazione. La capienza non sarà come all’esterno dell’80%. Tutto si svolge con una certa gradualità. Dobbiamo evitare che si possano verificare casi di contagio. Non molto tempo fa abbiamo avuto 10 agenti della polizia penitenziaria vaccinati e positivi. Non hanno avuto grossi problemi di salute visto che si erano immunizzati, ma certo tutto deve avvenire con una certa gradualità”, dice la direttrice del carcere del Pagliarelli Maria Luisa Malato. “Abbiamo oltre il 96% dei detenuti vaccinati e il 93% degli agenti della polizia penitenziaria immunizzati – aggiunge la direttrice – Già da qualche tempo se i familiari dei detenuti e il detenuto hanno il green pass il colloquio avviene senza divisori. Un modo per cercare di tornare alla normalità con la necessaria cautela”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.