Catania corsaro | a Reggio Calabria - Live Sicilia

Catania corsaro | a Reggio Calabria

Seconda vittoria consecutiva della Primavera rossoazzurra che nell’anticipo della decima giornata ha sconfitto la Reggina a domicilio. La rete di Compagno è valsa ai baby etnei il balzo a quota 17 punti in classifica.

Campionato Primavera
di
0 Commenti Condividi

REGGIO CALABRIA. Il Catania di Giovanni Pulvirenti ha ritrovato la strada maestra! In un insolito venerdì di campionato la Primavera rossazzurra si è imposta di misura sul campo della Reggina. L’anticipo del girone C, dunque, è andato ai giovani etnei che hanno centrato così la seconda vittoria consecutiva in appena sei giorni (sabato scorso vittoria interna agevole contro l’Avellino). È bastata una rete di Compagno, subentrato nella ripresa: al minuto 69 l’attaccante etneo ha depositato in fondo al sacco il pallone decisivo della partita. Un successo che ha permesso ai baby rossazzurri di balzare nuovamente in zona play off, adesso a quota 17 punti, riavvicinando la zona utile in vista degli spareggi previsti alla fine della stagione regolare.

Non è stato un match spettacolare. Il primo tempo al Centro sportivo Sant’Agata, quartier generale della Reggina, è scivolato via senza particolari emozioni né da una parte né dall’altra. Nel secondo tempo la gara si è animata, con gli amaranto alla ricerca del vantaggio. Ma nel momento cruciale della sfida il Catania ha azzannato gli avversari senza lasciare scampo, grazie appunto alla rete decisiva di Compagno. Nel finale la Reggina ha provato in maniera sterile a riequilibrare il match, senza però mai impensierire particolarmente la retroguardia rossazzurra.

Reggina e Catania torneranno ad affrontarsi nuovamente la settimana prossima nel match di Coppa Italia.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.