Catania, droga e fucile illegale in casa: arrestato - Live Sicilia

Droga e fucile illegale in casa, arrestato

Durante una perquisizione l'uomo è stato trovato in possesso di un'arma da caccia, di marijuana e dell'attrezzatura per lo spaccio
BIANCAVILLA
di
0 Commenti Condividi

CATANIA – Aveva in casa un fucile e della marijuana: un 28 di Biancavilla è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo di Paternò e da quelli dello Squadrone Eliportato Cacciatori di “Sicilia” con l’accusa di detenzione di arma clandestina, munizioni, ricettazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari hanno eseguito una perquisizione d’iniziativa a casa dell’uomo e dopo un’approfondita ispezione dei luoghi sono riusciti a rinvenire, nascosto sotto un asse di legno dietro la sua abitazione, un fucile da caccia calibro 12 con matricola abrasa, con canna e calciolo tagliati e 5 munizioni dello stesso calibro. All’interno del domicilio sono stati rinvenuti anche 10 grammi di sostanza del tipo marijuana, con tre bilancini di precisione e un coltello a serramanico di circa 20 cm.

In particolare, il fucile sequestrato nei prossimi giorni sarà inviato agli esperti del Ris di Messina per essere sottoposta a specifici esami tecnico-balistici che potrebbero stabilirne l’eventuale utilizzo in occasioni antecedenti il sequestro.

Il soggetto è stato arrestato e associato presso la casa circondariale di Catania Piazza Lanza in attesa di convalida dell’Autorità Giudiziaria.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.