Catania, fermati per controllo aggrediscono poliziotti: 2 arresti - Live Sicilia

Catania, fermati per controllo aggrediscono poliziotti: 2 arresti

CRONACA
di
0 Commenti Condividi

Due giovani incensurati, di 23 e 24 anni, sono stati arrestati dalla polizia per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, a Catania. Inseguiti e fermati dalla polizia, dopo avere forzato a bordo di un’auto un posto di blocco, si sono scagliati contro gli agenti che hanno dovuto fare ricorso alle cure dei medici del pronto soccorso dell’ospedale Vittorio Emanuele.
I due erano stati notati nella zona del Faro Biscari, ma all’alt della polizia si erano dati alla fuga. Nel corso dell’inseguimento per le vie di Catania hanno cercato di disfarsi di alcune dosi di marijuana, lanciandole dai finestrini. Bloccati, all’altezza del Carcere di Bicocca, una volta scesi dall’auto, hanno opposto una ferma resistenza ed hanno iniziato a graffiare ed a colpire con calci e pugni gli agenti. Oltre all’accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale dovranno rispondere anche di guida sotto l’effetto di alcool e di sostanze stupefacenti.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *