Cecchinato saluta il torneo| Fratangelo e Ymer in finale - Live Sicilia

Cecchinato saluta il torneo| Fratangelo e Ymer in finale

Bjorn Fratangelo (foto Walter Lo Cascio)

Il tennista palermitano esce sconfitto dopo tre set contro lo statutinense Fratangelo che se la vedrà im finale con la sopresa del torneo, il diciannovenne Elias Ymer. Lo svedese ha a sua volta eliminato lo spagnolo Alberto Ramos-Vinolas.

tennis, caltanissetta
di
0 Commenti Condividi

CALTANISSETTA – Grande rammarico fra il pubblico del torneo di Caltanissetta per l’uscita del tennista palermitano Marco Cecchinato nella semifinale disputata contro lo statunitense Bjorn Fratangelo. Il numero 131 Atp è stato infatti sconfitto dopo tre set (4-6, 6-3, 6-3) abbondonando sul più bello l’evento nisseno. Il siciliano, che non era mai arrivato così in fondo a Caltanissetta, conferma comunque una crescita generale dopo la vittoria nel challenger di Torino ed esce a testa alta nel confronto con il più esperto collega. Fratangelo si giocherà il montepremio di 106mila euro dunque domani contro Elias Ymer.

Continua infatti al Cmc la favola del diciannovenne svedese che ha avuto la meglio nella prima semifinale del torneo in tre set del superfavorito, e testa di serie uno,  Alberto Ramos Vinolas. Il match, concluso con il punteggio finale di 6-7 6-3 4-6, è durato più di tre ore.

Ymer, per il quale si prospetta un grande futuro, ha impressionato il pubblico presente sul centrale del Tc Caltanisetta che lo ha ormai eletto, dopo Marco Cecchinato, come proprio beniamino. Lo scandinavo prosegue dunque nel suo ottimo percorso e nella sua brillante stagione che lo ha visto superare le qualificazioni a Melbourne e a Parigi. A ciò si aggiunge la vittoria all’Atp 500 di Barcellona contro l’australiano Kyrgyos.

Nella finale del doppio la coppia composta Alessandro Motti – Hang Lee è uscita sconfitta nel confronto col duo argentino formato da Guido Andreozzi e Guillermo Duran col punteggio di 6-3, 6-2.

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.