Cefalù, fermato per stalking | un ex docente del liceo Rosmini - Live Sicilia

Cefalù, fermato per stalking | un ex docente del liceo Rosmini

I carabinieri hanno fermato per stalking un professore di Cefalù che avrebbe importunato due ragazze: una era una sua allieva al liceo scientifico "Antonio Rosmini". I comportamenti del docente erano stati già segnalati alla direzione della scuola, un istituto parificato, che dopo un'indagine interna lo aveva sospeso dall'insegnamento.

Indaga la procura di Termini
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Fermato per stalking un professore di Cefalù (Pa) che aveva importunato due ragazze: una era una sua allieva al liceo scientifico “Antonio Rosmini”. I comportamenti del docente erano stati già segnalati alla direzione della scuola, un istituto parificato, che dopo un’indagine interna lo aveva sospeso dall’insegnamento. La situazione è precipitata ieri sera quando una delle ragazze, che lavora in un bar, è stata avvicinata in piazza Garibaldi e pedinata dal professore. Poco prima la ragazza aveva presentato una denuncia nei suoi confronti. Al culmine di una discussione animata la giovane ha cercato con un’amica di allontanarsi ma nella concitazione è anche caduta. Quando si è ripresa ha avvertito i carabinieri che hanno fermato l’insegnante. Nei suoi confronti era stata presentata anche una denuncia dai genitori di un’allieva che ha detto di avere subito continue molestie. Le attenzioni sarebbero cominciate due anni fa. E sarebbero proseguiti con pesanti apprezzamenti in classe. Sulla vicenda indaga la Procura di Termini Imerese. L’inchiesta è stata affidata al sostituto Paolo Tortorello.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *