Consiglio dei ministri: verso la massima capienza per i luoghi di cultura - Live Sicilia

Consiglio dei ministri: verso la massima capienza per i luoghi di cultura

Anche le discoteche potranno riaprire e accogliere i clienti
CORONAVIRUS
di
1 Commenti Condividi

Si va verso la piena capienza per i luoghi di cultura come i cinema e i teatri. Sembra essere questo l’orientamento che emerge a margine dell’inizio del Consiglio dei ministri. Le discoteche, invece, dovrebbero vedere il 50% di capienza al chiuso, mentre all’aperto aumenterebbe al 75%; per quanto riguarda lo sport si dovrebbe decidere per la capienza al 60% al chiuso e al 75% all’aperto.

Il Consiglio dei ministri ha già stilato una bozza che contiene le norme sulla capienza dei luoghi di cultura, sport e discoteche, alle norme sul revenge porn, fino allo stanziamento di oltre 100 milioni in tre anni per l’accoglienza dei richiedenti asilo afghani. Per i richiedenti asilo afghani, viene effettuato lo stanziamento al fine di consentire l’attivazione di ulteriori 3.000 posti nel Sistema di accoglienza e integrazione (SAI).


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Per le discoteche al chiuso il ministro Speranza sarebbe favorevole ad una capienza esattamente al 49,63%……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.