Covid, famiglia No vax positiva: donna incinta grave - Live Sicilia

Covid, famiglia No vax positiva: donna incinta grave

Il dramma di un intero nucleo familiare
CORONAVIRUS
di
1 Commenti Condividi

Un’intera famiglia no vax ricoverata. E’ accaduto a Trieste dove una donna di 45 anni, già madre e incinta tra il quinto e il sesto mese di gravidanza, rischia di perdere il bambino a causa delle complicazioni da Covid-19.

La donna è attualmente ricoverata all’ospedale Borgo Trento di Verona. Anche suo marito è risultato positivo. A Verona per la donna sono pronti a usare l’Ecmo, una tecnica di circolazione extracorporea che si utilizza in ambito di rianimazione per pazienti con insufficienza cardiaca o respiratoria acuta.

Secondo i medici, la donna sarebbe in gravissime condizioni e c’è il rischio reale che, oltre al feto, possa morire anche la 4enne. Il focolaio in famiglia è scoppiato la scorsa settimana e ha contagiato anche la madre della donna che ha 68 anni ed è ricoverata in gravi condizioni. Prima del ricovero in rianimazione, la 45enne si era curata a casa, senza rendersi conto che la situazione stava peggiorando.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    ben gli sta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *