"Creare un collegamento ferroviario per gli aeroporti di Trapani e Comiso"

“Creare un collegamento ferroviario per gli aeroporti di Trapani e Comiso”

La Regione ha un piano
TRASPORTI
di
1 Commenti Condividi

PALERMO – “La sfida dei prossimi anni sarà quella di sfruttare le risorse che saranno messe a disposizione per le infrastrutture e la mobilità per creare collegamenti ferroviari con gli aeroporti di Trapani-Birgi e Comiso”. Lo dice l’assessore alle Attività produttive della Regione Siciliana, Mimmo Turano.

“La strategia della Regione – spiega Turano – mira a individuare risorse cumulative per la connessione dei due scali aeroportuali in vista soprattutto della ripresa del flusso turistico. Le Ferrovie incontreranno i vertici degli aeroporti per creare il necessario coordinamento anche perché il collega assessore Marco Falcone ha già messo in campo un’articolata proposta di piano di sviluppo della rete ferroviaria in Sicilia che ha indirizzato al ministro delle Infrastrutture e dei trasporti Enrico Giovannini e ai vertici delle Ferrovie dello Stato che stima in circa 150 milioni di euro la somma necessaria per realizzare le connessioni con gli aeroporti di Trapani-Birgi e Comiso. Il collegamento ferroviario per l’aeroporto Vincenzo Florio imporrà anche una riflessione sul rapporto con lo scalo palermitano – conclude Turano – nell’ottica di un ‘hub aeroportuale diffuso’ della Sicilia nord occidentale che avrebbe impatto sui percorsi di ripresa dei territori”.
(DIRE)


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    E’ veramente deprimente trovarsi davanti ancora politichesi……… il paese e la gente sono veramente stufi. Che si trovino altri mestieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.