Da mattatoio a discarica abusiva | Sequestro in provincia di Ragusa - Live Sicilia

Da mattatoio a discarica abusiva | Sequestro in provincia di Ragusa

L'area sequestrata

Lastre di materiale edile a base di amianto, carcasse di pneumatici usati e rifiuti medico sanitari in una struttura costruita con i fondi della Cassa depositi e prestiti.

acate
di
0 Commenti Condividi

ACATE (RAGUSA) – La guardia di finanza di Ragusa ha sequestrato un capannone di 1500 mq e un’area circostante di 6.500 mq adibita a discarica abusiva, nel territorio di Acate, nel Ragusano. La discarica si trovava all’interno della struttura che avrebbe dovuto ospitare il nuovo mattatoio della cittá; invece vi venivano smaltiti rifiuti come lastre di materiale edile a base di amianto, carcasse di pneumatici usati e rifiuti medico sanitari. Le fiamme gialle hanno sequestrato preventivamente l’intera area e segnalato alla procura della Repubblica di Ragusa il tutto per le ipotesi di reato per violazione delle norme in materia di tutela ambientale.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *