Dragotto sceglie Orlando:| "Da imprenditore libero, voto un politico libero" - Live Sicilia

Dragotto sceglie Orlando:| “Da imprenditore libero, voto un politico libero”

Palermo 2012
di
0 Commenti Condividi

“Il voto dei palermitani è stato chiaro: un no secco a partiti e gruppi di potere, tanto di centrodestra quanto di centrosinistra che si apprestavano ad occupare stanze e poltrone senza vere idee e proposta alcuna per uno sviluppo sociale, economico e culturale di cui Palermo ha bisogno.È naturale che, allora, dalle urne venisse premiato quel candidato che la gente riconosce svincolato dalla casta partitocratica”. Così parla sul suo blog Tommaso Dragotto, leader del Movimento Impresa Palermo.

“Per quel che mi concerne – ha aggiunto il manager siciliano – ho partecipato a queste elezioni senza legami alcuni e ho voluto adoperarmi con l’esperienza dell’imprenditore e con l’intento di migliorare la mia Città e ho trovato quel consenso che sarà un’energia positiva che non intendo far disperdere”.

“Ci confronteremo, quindi, – ha concluso Dragotto – con la nuova Amministrazione Comunale sui nostri progetti per Palermo. Al turno di ballottaggio, da imprenditore libero e non “ lottizzato” andrò a votare, assieme agli amici di Impresa Palermo, per Leoluca Orlando che sento affine alle mie idee, quanto meno per il senso di libertà dagli schieramenti. E lo farò senza chiederGli nulla se non l’impegno che occorrerà per ridare dignità alla nostra amata Palermo”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *