Ducarello si gode la vittoria: | "Decisiva la nostra difesa" - Live Sicilia

Ducarello si gode la vittoria: | “Decisiva la nostra difesa”

Il coach della Lighthouse Conad Trapani commenta il blitz sul parquet di Roma.

basket - serie a2
di
0 Commenti Condividi

TRAPANI – Ugo Ducarello si gode il ritorno alla vittoria esterna della Lighthouse Conad Trapani, che espugna la Capitale e sconfigge l’Acea Roma. Un successo che catapulta i granata al settimo posto e con ottime chances di qualificarsi per i playoff, con il coach che si complimenta con i suoi ragazzi per l’ottima prova sfoderata: “Credo sia giusto fare i complimenti a entrambe le squadre, perché hanno fatto vedere del buon basket, dando vita a una sfida godibile e combattuta. Un applauso ulteriore, però, va ai miei ragazzi, che hanno giocato una gara di grande energia e costante applicazione. In attacco ci siamo cercati molto, provando a trovare il tiro migliore per il nostro attacco. Nel finale, poi, abbiamo commesso qualche errore da sotto, complici certamente l’atletismo e le doti da intimidatore d’area di Olasewere”.

Una partita vinta soprattutto sotto al proprio canestro e nei momenti decisivi, in cui Trapani ha sfoderato grande grinta e doti difensive, come ha ribadito Ducarello subito dopo il suono della sirena finale: “Dal punto di vista difensivo, invece, conoscevamo bene il valore dei nostri avversari, quindi avevamo in mente di essere aggressivi fin da subito e provare a contenere un giocatore pericoloso come Voskuil: Viglianisi è stato straordinario in questo, ma anche Ganeto, Chessa e chiunque sia capitato su di lui ha dato il massimo. In generale, siamo riusciti a superare gli errori e le difficoltà con la collaborazione di squadra e questo, alla fine, ci ha portato alla vittoria”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.