E domani si discute del caso| "Fiera del Mediterraneo" - Live Sicilia

E domani si discute del caso| “Fiera del Mediterraneo”

Assessorato regionale alla Cooperazione
di
2 Commenti Condividi

E’ prevista per domani pomeriggio alle ore 16,30 – nella sede dell’assessorato regionale alla Cooperazione – la seconda riunione del tavolo tecnico sulle fiere siciliane. L’organismo è stato costituito per adempiere alla delibera di giunta regionale che punta al rilancio del settore.

L’assessore Bufardeci ha spostato a domani – l’incontro era previsto per oggi, ma è stato rinviato per impegni istituzionali – questo secondo appuntamento che sarà dedicata esclusivamente all’analisi della situazione che riguarda l’Ente Autonomo Fiera del Mediterraneo di Palermo.

Alla riunione convocata dall’amministrazione regionale sono stati invitati il Comune e la Camera di Commercio di Palermo e il commissario dell’Ente Fiera. Proprio la settimana scorsa Bufardeci, dopo avere preso atto delle dimissioni irrevocabili dei due commissari dell’ente palermitano, Lanzetta e Signorino, ha inviato Alessandra Diliberto, capo di gabinetto dell’assessorato regionale alla Cooperazione, alla fiera di Palermo, con il ruolo di commissario straordinario.

Nonostante il tavolo tecnico abbia il compito di monitorare sia l’ente di Palermo, sia la Fiera di Messina, la posizione di quest’ultima struttura è stata temporaneamente stralciata dall’ordine dei lavori.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    Da Palermitano che ha ancora a cuore il futuro della propria città, un tempo felicissima, auguro al nuovo Assessore ed agli altri componenti del tavolo tecnico di poter operare fattivamente per lo sviluppo economico, sociale e culturale di questa nostra martoriata terra assumendo con coraggio e determinazione quelle decisioni che possano finalmente dare respiro alla Fiera del Mediterraneo

    da impiegata (attuale) della fiera del mediterraneo mi associo all’augurio dell’ing guttadauro che ho sempre stimato PERSONALMENTE quantomeno per la sua preparazione, lasua correttezza umana e la sua disponibilità verso i suoi sottoposti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *