E' morto il dirigente regionale | Giuseppe Oliva - Live Sicilia

E’ morto il dirigente regionale | Giuseppe Oliva

Si è spento ad appena 52 anni, a causa di un male incurabile, il dirigente palermitano presidente dell'Ipab di Paternò.

4 Commenti Condividi
Nella foto, Giuseppe Oliva

Nella foto, Giuseppe Oliva

CATANIA. Si è spento a soli 52 anni, Giuseppe Oliva, funzionario della Regione che dalle nostre parti era conosciuto per il suo ruolo di presidente dell’Ipab Salvatore Bellia di Paternò: quello che una volta era chiamato bonariamente “L’albergo dei poveri”. Giuseppe Oliva se n’è andato a causa di un male incurabile. Un male che lo ha devastato e contro il quale ha provato a lottare fino alla fine. Purtroppo però questa mattina la speranza è finita. E’ morto a Palermo, dov’era nato e dove risiedeva. In sella all’Ipab di Paternò dal 2008 è stato prima commissario e poi presidente su disposizione dell’assessorato regionale. La nomina più recente era arrivata nemmeno tre settimane fa.

I funerali, verranno officiati domani (mercoledì) a Palermo.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

4 Commenti Condividi

Commenti

    Sono rimasto senza parole…..
    Ci eravamo sentiti qualche settimana fa ‘ ,gli avevo chiesto di vederci perché era passato troppo tempo dall’ ultima volta …, mi aveva detto che sarebbe venuto a Catania presto , probabilmente sapeva di dire una bugia.
    Ho lavorato con lui per poco tempo ma sufficiente per apprezzarlo professionalmente ed umanamente, il tempo necessario per volergli bene.
    Mai ho sospettato mai quali fossero le sue reali condizioni ha sempre lavorato senza mai risparmiarsi.
    Ciao Giuseppe ci mancherai.

    Ciao Giuseppe Grande Uomo, Grande Amico, non esiste un aggettivo per definirti, sei stato un Grande da vivo e lo sarai ancora di più da lassù, Santo Natale a Te Giuseppe.
    un Bacio, Il tuo amico Gaetano.

    ANCHE SE PALERMITANO DOC AVEVI UN GRANDE AFFETTO PER LA NOSTRA CITTA’ E TANTE VOLTE PARLAVAMO DI QUESTA INUTILE RIVALITA’ TRA PALERMO E CATANIA …RICORDERO’ SEMPRE QUESTA TUA PACATEZZA E LA GRANDE PROFESSIONALITA’ DIMOSTRATA.
    CIAO GIUSEPPE!

    Eri una bravissima persona io non no avuto l’onore di conoscerti mi è dispiaciuto tanto nn doveva finire così riposa in pace resterai nei cuori di tutti quelli le ti hanno voluto davvero bene riposa in pace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.