"Enzo Bianco, candidati!" |L'appello è degli insegnanti - Live Sicilia

“Enzo Bianco, candidati!” |L’appello è degli insegnanti

Nasce il comitato "Insegnanti per Bianco Sindaco". E' il  terzo in pochi giorni a sostegno di una candidatura del senatore, che, però, non ha ancora sciolto la riserva.

COMUNALI 2013
di
9 Commenti Condividi

CATANIA – I medici del Garibaldi, gli studenti di ingegneria ed ora gli insegnanti. La società civile catanese alza la voce e manda un appello accorato e sentito al senatore Enzo Bianco per scendere in campo. Protagonista di Catania e guida dei catenesi. Il senatore trincerato nel silenzio delle valutazioni e delle riflessioni non ha ancora commentato quanto sta accadendo attorno al suo nome. Un fermento che sta esplodendo di ora in ora e proprio nei giorni in cui il collega di partito Giuseppe Berretta ufficializza la sua candidatura, tanto che stasera inuaugurerà la sua segreteria politica.

Pd spaccato alle prossime comunali? Troppo presto per dirlo. Enzo Bianco dovrà, comunque, sbottonarsi e rispondere a chi comunque ci sta mettendo la faccia e l’entusiasmo istituendo comitati e raccogliendo firme per il suo ritorno a Palazzo degli Elefanti.

Gli insegnanti hanno come portavoce Barbara Bellomo che ha spiegato in poche righe questa iniziativa. “Il mondo della scuola – scrive – attraversa un periodo molto difficile. I tagli hanno impoverito l’offerta didattica e messo a rischio migliaia di precari. La manutenzione degli edifici scolastici in Italia ma soprattutto nella nostra terra lascia troppo a desiderare. Nonostante alcuni di questi problemi abbiano una dimensione nazionale, vogliamo provare a dare un contributo anche da Catania. Nella nostra città c’è stata una stagione in cui si è scommesso sulle intelligenze dei nostri giovani, in cui si è realizzato il tempo pieno, in cui sono stati costruiti nuovi edifici scolastici moderni, in cui gli studenti catanesi, nel periodo estivo, venivano seguiti nelle attività sportive e ricreative, sottraendoli ai pericoli della strada. Tutto questo, e molto altro, è stato possibile a Catania ed Enzo Bianco ha saputo realizzarlo. Siamo un gruppo di insegnanti catanesi, di varie scuole, e abbiamo deciso di impegnarci per la nostra città. Ecco perchè chiediamo ad Enzo Bianco di candidarsi a Sindaco e di prendere in mano Catania, mettendo in campo la sua passione, il suo impegno, la voglia di puntare sui giovani e sui loro talenti”.

Senatore Bianco, allora, si candida? Medici, studenti, insegnanti attendono la sua risposta.

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

9 Commenti Condividi

Commenti

    Chi sa fare, fa.

    Chi non sa fare, insegna.

    Chi non sa fare e non sa insegnare, si candida a Sindaco!

    Ma fate i il favore

    Lusi non mente

    Un 5 stelle candidato Sindaco

    Il resto e’ la solita minestra

    Sono totalmente favorevole alla candidatura dell’on. Bianco.
    Ricordo con grande nostalgia la “primavera di Catania”.
    Da allora solo inverni bui, rigidi e tempestosi.
    Facciamo rivivere questa città precipitata in un abbandono senza fine !

    Appello di Lusi:
    Enzo candidati

    grande campagna di marketing di bianco…..tipo berlusconi…bianco medico, biamco insegnante, bianco rettore,,, quanti medici fanno parte del comitato, quanti insegnanti, quanti universitari? Lanci, articoli…., candidatura…..ma che bravi

    Invece di fare a gara a chi la spara più grossa, documentatevi, andate a leggere le motivazioni con le quali i giudici hanno chiuso le indagini su Lusi ed hanno aumentato i capi di xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxa.
    A proposito: nessuno di voi ha mai avuto in famiglia una bella pecora nera?
    Datevi una calmata e se avete qualcosa da dire o siete convinti di essere più bravi di qualcun altro, raccogliete le firme e presentatevi alle elezioni e poi vediamo di quale pasta siete fatti: se grano duro o invece quello tenero.
    Vorrei vedere qualcuno di voi scienziati alle prese con un disastro imponente che vede il comune di Catania con un monte debiti di un miliardo di Euro.
    Il vostro problema è un nome piuttosto che un altro? Votate chi volete! Vorrei proprio vedervi cosa sapreste fare su quella sedia a friggere su nella stanza ad angolo al primo piano del Palazzo; tra debitori, impiegati e cittadini inferociti che l’unica cosa che vogliono è alesarvi i quarti nobili. Poveri illusi. Mi fate quasi tenerezza!

    Ma davvero qualcuno e’ così ingenuo e mammalucco da ritenere che questi comitati nascano spontaneamente e non siano estero diretti da Bianco? Ormai e’ evidente che il PD ha scelto di puntare sul nuovo e sarà Beretta il candidato ufficiale di partito. Bianco non ci sta e tenta di lanciare la sua candidatura con questi inesistenti ( qual’e’ la loro reale consistenza e rilevanza politica?) comitati “spontanei”. Bianco…….hai già dato…..adesso riposati!!!!

    infatti un miliardo di euro di debiti, chi ne ha fatti la metà? Bianco, dopo che Stancanelli ne ha tolti 270 milioni e sta risanando ci rimettiamo Bianco.
    Caro cirneco, leggiti le carte, il fatto è che Bianco ed il suo gruppo si prendevano i soldi da Lusi, anche se non è reato (dicono i giudici di primo grado), ogni mese. Soldi di un partito che non c’era più, quando lui era già confluito nel pd. Poi si sa quando fanno le cose a sinistra non sono mai reati.
    Avanti onestà e trasparenza, competenza, sincerità, a casa demagogia e fumo negli occhi.

    Ma cos’è una campagna pubblicitaria a pagamento di live Sicilia o una semplice campagna pubblicitaria a pagamento di qualche elettore ? Mi sembra patetico dire i medici per Bianco poiché tutti i competitors hanno sostenitori medici. Dal punto di vista politico non si capisce poi l’accostamento tra professioni e carica di sindaco come se il sindaco avesse competenza sul provveditorato sulle scuole o sull’università ( la competenza e’ statale ) oppure ancora competenze sugli ospedali ( la competenza e’ regionale ).
    Per maggiore obiettività la competenza comunale ritornerà sulla spazzatura e quindi risulterebbe appropriata una campagna in cui si utilizzi lo slogan …. I MUNNIZZARi vi chiedono il voto per ……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *