Forestali: "Basta ritardo nel pagamento dello stipendio" - Live Sicilia

Forestali: “Basta ritardo nel pagamento dello stipendio”

Di questo si è parlato oggi in audizione all'Assemblea Regionale Siciliana
LA RICHIESTA
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – I forestali non ci stanno e dicono “Basta nel ritardo del pagamento dello stipendio”.

I continui ritardi hanno portato all’audizione di questa mattina in Commissione Bilancio all’Ars. I lavoratori, infatti, vengono paganti con ritardi notevoli, con il caso del distretto di Messina che ha ricevuto lo stipendio di dicembre 2020 addirittura lo scorso luglio.

“Secondo quanto emerso in Commissione – ha affermato Angela Foti, vicepresidente dell’Ars e deputata regionale di Attiva Sicilia – la causa dei ritardi è imputabile a un iter eccessivamente farraginoso e alla contemporanea carenza negli organici degli uffici preposti ai pagamenti”.

Foti ha avanzato una proposta: “Per snellire questo iter burocratico, possibilmente emettendo un decreto unico di pagamento per tutti gli stipendi a inizio anno, eventualmente rimpinguando con un secondo decreto a fine anno. Non bisogna dimenticare che si tratta di famiglie spesso monoreddito e che il ritardo anche di un solo mese può metterle in difficoltà. Io e il mio gruppo continueremo a monitorare la situazione, cercando di farci promotori di soluzioni che permettano di uscire definitivamente da questa impasse”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *