Furto di carburante sui treni | La polfer arresta due uomini - Live Sicilia

Furto di carburante sui treni | La polfer arresta due uomini

Gli agenti della Polfer hanno arrestato Salvatore Adelfio e Stefano Cardella in flagranza di reato. I due sono stati giudicati per direttissima.

Deposito ferroviario di Brancaccio
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Nel corso dei servizi predisposti allo scopo di contrastare il fenomeno dei furti di nafta, personale dipendente della Polizia Ferroviaria di Palermo, ha proceduto all’arresto di Stefano Cardella, classe 1964 e Salvatore Adelfio, classe 1960. In particolare, alle ore 11:45 circa del 7 settembre 2013, all’interno del deposito locomotive Fs di Palermo di via Brancaccio, i due uomini sono stati colti in fragranza di reato, dal personale Polfer che si era appostato. Cardella e Adelfio erano intenti ad asportare 436 litri di nafta da un locomotore in sosta, mediante l’utilizzo di numerosi bidoni in parte già collocati all’interno dell’autovettura di proprietà di Adelfio. Gli arrestati sono stati condotti presso il Tribunale di Palermo per la convalida dell’arresto ed il rito direttissimo.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *