Grassadonia: "Ingenuità gravi | Bjelanovic ha chiesto di partire" - Live Sicilia

Grassadonia: “Ingenuità gravi | Bjelanovic ha chiesto di partire”

Il tecnico giallorosso amareggiato dopo una sconfitta che complica ulteriormente la classifica del Messina.

lega pro
di
0 Commenti Condividi

MESSINA – Il Messina esce sconfitto anche dall’Arechi contro la Salernitana capolista, allungando a nove la striscia di giornate senza successi. L’aria è pesante in casa giallorossa, la classifica piange e la sensazione netta che Salerno sia solo l’ultima tappa di una squadra che ad inizio 2015 sarà completamente diversa: “Bjelanovic ha chiesto di andar via, quindi dovevo mettere gente in grado di poter pungere – ha commentato il tecnico Gianluca Grassadonia – non avevamo iniziato male, avevamo mantenuto bene le distanze e il ritmo che ci aveva imposto la Salernitana era alto. Abbiamo fatto il massimo in questo momento in nostro possesso, cercando di controbattere colpo su colpo e siamo riusciti a restare in partita fino alla fine. Purtroppo da inizio campionato andiamo incontro alle solite ingenuità che ci costano care”. Il Messina che affronterà il resto del campionato potrebbe essere completamente stravolto: “Mi aspetto un mercato importante – ha commentato il tecnico – dobbiamo fare i conti con una classifica preoccupante e per risolverci c’è bisogno di un mix di giovani e persone d’esperienze accomunati dalla voglia di risolvere una situazione non semplice”. Amareggiato “Re Giorgio” Corona che torna sull’episodio del gol annullato: “Mi sembra regolare, il portiere ha urtato con un suo compagno e ha perso la palla, meglio che non aggiungo altro”.

Giornata all’insegna dell’amarcord per molti, tra cui il direttore sportivo dei campani Angelo Fabiani che a Messina ha conosciuto il punto più alto della sua carriera: “Due anni fantastici culminati con la promozione in Serie A e la vittoria a San Siro contro il Milan – ha dichiarato – Il Messina ha un ottimo allenatore, se oggi non ci siamo espressi al nostro solito è merito suo. La capacità di Lo Monaco è nota, credo che non avrà grossi problemi a salvarsi”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.