Il Papa saluta De Giorgi: | "Ha fatto tanto bene alla Chiesa" - Live Sicilia

Il Papa saluta De Giorgi: | “Ha fatto tanto bene alla Chiesa”

Il cardinale Salvatore De Giorgi

Al termine dell'udienza generale, Bergoglio ha salutato il cardinale in occasione del suo sessantesimo anniversario di ordinazione presbiteriale e quarantesimo di vescovo.

l'udienza generale
di
0 Commenti Condividi

ROMA – Al termine dell’udienza generale Papa Francesco ha salutato “il cardinale Salvatore De Giorgi e quanti gli sono vicini, in occasione del suo sessantesimo anniversario di ordinazione presbiteriale e quarantesimo di vescovo”. “Pensate voi – ha detto Bergoglio – che bel servizio ha la chiesa, è un bel servizio che lui ha fatto. Lui ha un cuore di padre, una bontà di padre, ha fatto tanto bene alla Chiesa”. Oggi, ha aggiunto Francesco, “al mattino abbiamo celebrato la messa e c’era un gruppo piccolo di preti che sono stati ordinati da lui. Era piccolo il gruppo…ce n’erano più di 80. Immaginatevi – ha concluso – quanti ha ordinato quest’uomo. Lo ringraziamo per quanto ha fatto per la chiesa e facciamo un applauso”.

Il cardinale arcivescovo emerito di Palermo, Salvatore De Giorgi, ha partecipato questa mattina, con un gruppo di sacerdoti che lo accompagnavano, alla messa celebrata da Papa Francesco nella cappella di Santa Marta. Bergoglio nell’omelia ha fatto cenno al sessantesimo anniversario della sua ordinazione con parole di grande stima. E, prendendo spunto dalla Genesi di oggi e dalla riflessione sull’importanza per i sacerdoti di vivere la paternità spirituale, ha detto: “io non so cosa ha fatto il caro Salvatore”, ma “sono sicuro che è stato padre”. “E questo é un segno”. Poi proseguendo rivolto ai tanti sacerdoti che hanno accompagnato il porporato, ha aggiunto ora tocca a voi: ogni albero “dà il frutto da sé e se lui è buono, i frutti devono essere buoni, no?”. Dunque, ha soggiunto con simpatia, “non fategli fare brutta figura”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *