Il Ponte Corleone torna libero| Ora cantieri solo di notte - Live Sicilia

Il Ponte Corleone torna libero| Ora cantieri solo di notte

Stavolta gli operai si muoveranno sulla carreggiata in direzione Trapani.

PALERMO, VIALE REGIONE SICILIANA
di
2 Commenti Condividi

PALERMO – Il Ponte Corleone torna libero da transenne e restrizioni, per la gioia degli automobilisti. Il ponte sulla circonvallazione di Palermo, dalle 18 di questo pomeriggio, è infatti nuovamente transitabile di giorno e così sarà anche in futuro, visto che i cantieri, stavolta in direzione Trapani, verranno montati di notte. Gli operai torneranno in azione domani dalle 20.30 fino alle 7.30 del giorno successivo, lavorando solo di notte fino al 6 luglio.

Un crono-programma che il Comune ha concordato con l’azienda e fortemente voluto, così da limitare i disagi a chi per giorni è rimasto imbottigliato tanto in viale Regione siciliana, quanto in via Oreto o via Messina Marine. Un caos dovuto ai lavori di manutenzione del ponte, costati meno di 400 mila euro e rivelatisi meno impegnativi del previsto: le economie sono infatti servite per consentire all’azienda di spostare di notte i cantieri, evitando gli ingorghi. Un intervento che aveva provocato polemiche e frizioni all’interno della stessa maggioranza, a cui l’assessore Emilio Arcuri è riuscito a porre fine ordinando alla direzione dei lavori i turni notturni.

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    Mi sono reso conto che finalmente il Ponte Corleone era transitabile perchè Via Oreto e Via Messina Marine dopo le 18 erano finalmente ” vuote”.
    Tale ponte è fondamentale e tutti gli eventuali interventi futuri dovranno essere fatti con molta lungimiranza e professionalità.

    Il ponte in direzione Trapani deve essere già sgombro alle 7 del mattino visto che negli uffici si entra alle 07.30…se i lavori finiscono alle 07.30 ci vorranno almeno 30 minuti per sgomberarlo e così creerebbero sempre notevoli disagi ai lavoratori!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *