Il premio Mario Francese | Il 2 maggio la cerimonia - Live Sicilia

Il premio Mario Francese | Il 2 maggio la cerimonia

Premiati quattro giornalisti siciliani.

L'iniziativa a Palermo
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Riconoscimenti a giornalisti che si sono distinti nel campo delle inchieste, menzioni per professionisti siciliani impegnati sul campo e un corso di formazione professionale. Nell’ambito del premio giornalistico nazionale intitolato a Mario e Giuseppe Francese, il cronista del Giornale di Sicilia ucciso dalla mafia il 26 gennaio 1979 e suo figlio, l’Ordine dei giornalisti di Sicilia ha anche organizzato un seminario di formazione professionale. La cerimonia della ventunesima edizione del premio, organizzata dall’Ordine in collaborazione con Libera e con l’associazione Uomini del Colorado, si terrà mercoledì 2 maggio nell’aula magna del liceo classico “Vittorio Emanuele II” di Palermo. Il titolo della manifestazione sarà “Libertà di stampa sotto attacco”. Il premio intitolato a Mario Francese andrà a una personalità che si è particolarmente distinta nel campo delle inchieste e quello intitolato a Giuseppe Francese a un giornalista Under 36 (aveva questa età il figlio del cronista del Giornale di Sicilia quando morì). Nella scorsa edizione questi due riconoscimenti principali erano andati alla doppia coppia di «Iene» televisive Filippo Roma-Marco Occhipinti e Cristiano Pasca-Claudio Bongiovanni, e all’inviata del Tg1 Giovanna Cucè, messinese. La manifestazione, presentata quest’anno dai giornalisti Marina Turco e Roberto Leone, sarà anche l’occasione per la consegna, nell’ambito del premio Francese, dei riconoscimenti speciali a quattro colleghi siciliani che si sono particolarmente distinti per la propria attività professionale.

(ANSA).


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *