Il sindaco di Cinisi rimette il mandato: "Per amore del mio Paese" - Live Sicilia

Il sindaco di Cinisi rimette il mandato: “Per amore del mio Paese”

Il primo cittadino ha annunciato le dimissioni con un post pubblico su Facebook
0 Commenti Condividi

CINISI – “Credo che ci sia un tempo anche per battaglie difficili ma di grande dignità. Da quando sono sindaco, tutti i politici locali di Cinisi sono vittime di anonime e calunniose accuse. Ciò ha comportato l’umiliante pregiudizio anche da parte di chi dovrebbe conoscere e tutelare l’Istituzione.

Per amore del mio Paese, per i miei cittadini, per tutti i consiglieri comunali, per tutti quelli che si sono spesi per la comunità e lo faranno nei decenni successivi, ho deciso di rimettere il mio mandato di sindaco al Prefetto di Palermo al fine di comprendere se vi sono le condizioni per proseguire la sindacatura garantendo la dignità ed il prestigio di chi si occupa della “cosa pubblica”. 

La decisione

Così il sindaco di Cinisi, Giangiacomo Palazzolo, ha annunciato le proprie dimissioni con un post pubblicato su Facebook.

Giangiacomo Palazzolo, avvocato, era stata eletto per la prima volta sindaco del paese dei Cento passi nel 2014, poi riconfermato nel 2019 sostento da diverse liste civiche. Il primo cittadino da sempre ha portato avanti diverse battaglie antimafia.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.