In auto con cento chili di sigarette| Contrabbando, una coppia nei guai - Live Sicilia

In auto con cento chili di sigarette| Contrabbando, una coppia nei guai

I due sono stati bloccati in autostrada, all'altezza di Villabate. VIDEO

PALERMO
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Più di cento chili di sigarette di contrabbando sequestrati nel Palermitano. La guardia di finanza ha individuato un’auto con due persone a bordo (un uomo e una donna) che viaggiava in autostrada ad alta velocità: la coppia è stata fermata all’uscita dell’autostrada, all’altezza dello svincolo di Villabate.

A questo punto i militari hanno effettuato un’accurata perquisizione della macchina, che era stata presa a noleggio. Sono state trovate più di cinquecento stecche di ‘Merit’ e ‘Chesterfield’, prive del previsto contrassegno dei Monopoli di Stato che, dalla loro vendita al minuto, avrebbero fruttato più di 18 mila euro. L’uomo, F.G. di 37 anni, palermitano residente nel quartiere Sperone, è stato arrestato e sottoposto all’obbligo di dimora con divieto di allontanamento nelle ore notturne.

GUARDA IL VIDEO

La compagna, P.T. di 22 anni, è stata invece denunciata a piede libero in concorso per il reato di contrabbando di tabacchi lavorati esteri. “L’attività di servizio si inquadra nell’ambito della costante azione di controllo economico del territorio assicurata dalla Guardia di Finanza a contrasto dei traffici illeciti che interessano tutto il territorio della provincia”, spiegano dal comando provinciale.

 


Per commentare questo articolo clicca qui
0 Commenti Condividi

Segui LiveSicilia sui social


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI