Incidente alla Favorita| Un'auto contro il cancello Giusino - Live Sicilia

Incidente alla Favorita| Un’auto contro il cancello Giusino

L'incidente di stanotte alla Favorita, foto Lo Monaco

Una donna di 44 anni a bordo di una Citroen C3 ha perso il controllo del mezzo schiantandosi contro il muro. L'impatto violento ha distrutto l'auto, ma lei non ha riportato ferite. E' l'ennesimo incidente in quel tratto.

palermo, Viale Margherita di Savoia
di
9 Commenti Condividi

PALERMO – Stava viaggiando in direzione di Mondello quando ha perso il controllo della sua auto e si è schiantata contro il muro. Una donna di 44 anni, palermitana, se l’è vista brutta a bordo della sua Citroen C3: stanotte il mezzo è uscito fuori strada in viale Margherita di Savoia e si è schiantata contro il cosiddetto cancello del Giusino, una delle uscite del Parco della Favorita.

L’impatto, avvenuto poco dopo la mezzanotte, è stato violentissimo, tanto da distruggere la macchina sulla parte anteriore, ma la donna che si trovava al volante è per fortuna rimasta illesa. E’ stata lei stessa ad avvisare la polizia municipale. Gli agenti dell’Infortunistica si sono recati sul posto per effettuare i rilievi e ricostruire con esattezza la dinamica dello schianto, l’ennesimo che si verifica in quel tratto della Favorita.

Tra questi, impatti gravissimi contro il muro che hanno anche provocato delle vittime. Ultimo, in ordine di tempo, il terribile incidente costato la vita al farmacista Alessandro Salem: l’anno scorso la sua auto, uscita fuori strada, finì proprio contro il cancello del Giusino, trasformandosi in una trappola di lamiere aggrovigliate. Poi prese fuoco e per l’automobilista non ci fu niente da fare.

Soltanto qualche giorno dopo, fu un uomo a bordo di una Ypsilon 10 a schiantarsi contro la stessa parete, ma in direzione di Palermo. Anche la sua macchina andò distrutta e i soccorsi lo trovarono con diverse contusioni e sotto choc. Ieri sera, in seguito all’incidente della 44enne, la zona è andata in tilt. Lunghe code d’auto si sono formate dal tratto in cui è avvenuto l’incidente fino a Valdesi.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

9 Commenti Condividi

Commenti

    Vo vidiri ca è curpa ru cancello

    Ma non e lo stesso cancello dell’incidente della moglie del sindaco leoluca orlando????

    …ero li ieri sera…e sono stato rallentato dall’inevitabile arresto di marcia, visto che la vettura incidentata si è messa di traverso rispetto alle colonne incriminate…la signora era visibilmente scossa… Spero tutto bene per lei….

    levate la patente al cancello, è troppo indisciplinato!

    il cancello è spuntato improvvisamente dal nulla

    A curpa e di sinnacu ca sinni futti e nun l’aggiuscta

    Siete veramente un branco di IENE….

    se fosse andata a 50 km/h si sarebbe solo fermata contro quel cancello

    l’amu a livari stu canciellu accussi i gienti un su truovanu ch’iu’ i ravanzi e ponnu curriri tranquilli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *