Insulta l’avversario di colore | Società allontana tifoso dallo stadio - Live Sicilia

Insulta l’avversario di colore | Società allontana tifoso dallo stadio

È successo durante l’incontro di Promozione veneta tra Dolo e Vedelago.

lotta al razzismo
di
0 Commenti Condividi

ROMA – Lezione di civiltà esemplare da parte di un dirigente del Dolo (Venezia), squadra che milita nel campionato di Promozione veneta, ad indirizzo di un proprio tifoso. All’uomo, reo di aver insultato il numero 7 di colore della formazione ospite, il Vedelago (Treviso), è stato restituito il biglietto ed è stato invitato ad abbandonare lo stadio dallo stesso dirigente della società veneziana.

Un importante e concreto esempio di lotta al razzismo, che non si ferma laddove arrivano le telecamere delle televisioni, ma che tocca anche la sensibilità dei veri sportivi dei campi di periferia. Un gesto forte, sintomo di un calcio che sta cambiando anche alle sue fondamenta.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.