Ippodromo di Siracusa: 2 giugno tra ippica, Quarter Horse e asinelle - Live Sicilia

Ippodromo di Siracusa: 2 giugno tra ippica, Quarter Horse e asinelle

Le piste saranno scenario delle 7 competizioni ippiche
0 Commenti Condividi

SIRACUSA – Nel pomeriggio del 2 giugno, all’Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa sarà evento. Come di consueto, e da parecchi anni ormai, le piste saranno scenario delle 7 competizioni ippiche, tra cui l’atteso Premio Teatro Greco, ma anche delle tanto seguite competizioni con i veloci Quarter Horse a cura di Spettacoli Equestre Grammichele e delle simpatiche e divertenti corse con le asinelle della Fattoria Cugno Lupo, che quest’anno saranno abbinate alle migliori 8 scuderie.

Affollatissimo, e pertanto molto intricato, l’HP “C”, Premio Teatro Greco, riservato a atleti di 3 anni, chiamati al confronto sui 1700 di pista grande. Premio abbinato ad una Tris Straordinaria. Lord Liberty ritorna a casa e qui ha fatto spesso benissimo. Viene da una sfortunata parentesi romana: se si ritrova, è della partita. Re Luck sfodera un periodo eccezionale e l’ultima uscita in Condizionata vince proprio sul miglio. Cuschieri, poi, schiera quattro portacolori ma, sulla carta, Star Alpha avrebbe le opportunità migliori per candidarsi sul podio. Not by Chance, invece, ha ottima sistemazione in perizia, così come Filmet, Hellmost (appoggiato da buone voci di scuderia) e Glory of Road.

In apertura subito due gare dall’interessante montepremi. La Maiden, delle ore 15.25, schiera i giovanissimi di due anni sui 1200 metri di pista piccola. Corto campo partenti che vede Alba Vera vincitrice, con retrocessione, già di una Debuttanti ed è in cerca di riscatto. Valide alternative sono Boyka e Rare Beauty, quest’ultima alla prima sul tracciato, ma ben piazzata a Milano in una Reclamare.

Subito segue una Condizionata sui 1500 metri dove la Scuderia Cuschieri schiera tre atleti, tutti con almeno una chance. L’ottimo Snorkeling vince al debutto battendo Only Time, avversario sicuramente sempre più agguerrito. Non si nega possibilità a Urus, che ha sbagliato quasi nulla, a Chemeh e Ross Ross, in grande spolvero.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.