La carica di Daì: "Archiviare Varese | Pronti al riscatto contro il Latina" - Live Sicilia

La carica di Daì: “Archiviare Varese | Pronti al riscatto contro il Latina”

Nino Daì (foto Trapani calcio)

Il difensore analizza il ko di sabato in conferenza: "E' uno di quegli episodi che possono capitare durante una stagione. Ora pensiamo ai laziali, hanno una squadra costruita per compiere il salto di categoria".

0 Commenti Condividi

TRAPANI – E’ la bandiera del Trapani dei miracoli. Boscaglia lo ha sempre voluto con sé e non ha saltato neppure una tappa della lunga cavalcata che ha portato i granata dai campi polverosi di provincia sino ai primi posti della serie B. E dopo la pesante sconfitta di Varese è lui a metterci la faccia.

Nino Daì analizza in conferenza stampa il ko in casa dei lombardi: “Partite come quella di sabato scorso possono capitare, si tratta di una di quelle giornate storte che nell’arco di un campionato vanno messe in conto. Ora è il momento di ripartire e di archiviare quanto accaduto”.

C’è chi ha puntato il dito contro la difesa, in particolar modo è Marcone ad essere messo sulla graticola. Ma l’esperto difensore non ci sta e rilancia: “Contro il Varese è stata una partita che si è messa subito male, però nel secondo tempo c’è stata un’ottima reazione. Ad ogni modo, quando si prendono cinque gol la colpa non è solo della difesa, si vince in undici e si perde in undici. Dobbiamo continuare a lavorare tutti uniti verso il nostro obiettivo”.

Il difensore rivolge il pensiero alla sfida in programma sabato al “Provinciale” contro il Latina: “Bisogna lavorare per riprendere il nostro cammino. E’ giunto il momento di voltare pagina e di pensare alla sfida contro i laziali. Non sarà una passeggiata, affronteremo una squadra costruita per il salto di categoria. Ma possiamo farcela”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.