La Grande Guerra di Ovadia | in scena al teatro Biondo - Live Sicilia

La Grande Guerra di Ovadia | in scena al teatro Biondo

di FEDERICA DE FELICI In scena dal 14 al 23 novembre.

0 Commenti Condividi

PALERMO – Nell’anno del centenario della Grande Guerra, Moni Ovadia e Lucilla Galeazzi raccontano il dramma e la ferocia della Prima Guerra Mondiale in “Doppio fronte. Oratorio per la grande guerra”, in scena dal 14 al 23 novembre al Teatro Biondo Stabile di Palermo. Tramite lettere dal fronte, diari, memorie, i due autori daranno voce agli uomini e alle donne che hanno vissuto in prima linea l’orrore della guerra: soldati nelle trincee, donne rimaste sole, orfani. “La prima Guerra Mondiale, la Grande Guerra, – sostiene l’attore e autore Moni Ovadia – dovrebbe ricevere un altro appellativo ed essere chiamata la Prima Carneficina Mondiale”. Presenti in scena anche i musicisti Paolo Rocca (clarinetto), Massimo Marcer (tromba), Albert Florian Mihai (fisarmonica), Luca Garlaschelli (contrabbasso) e il Coro del Conservatorio Vincenzo Bellini.

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *