La mafia delle Madonie | In 19 scelgono il rito ordinario - Live Sicilia

La mafia delle Madonie | In 19 scelgono il rito ordinario

Un frame delle video intercettazioni dell'operazione Black cat

L'inchiesta da cui nasce il blitz, denominato Black Cat, è del 2016.

Palermo
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – In 19 hanno scelto il rito ordinario durante l’udienza preliminare a carico di 74 tra boss ed estorsori dei mandamenti mafiosi di San Mauro Castelverde e Trabia. L’inchiesta da cui nasce il blitz, denominato Black Cat, è del 2016. La maggior parte degli imputati ha scelto l’abbreviato che è stato fissato per il 29 maggio. Hanno scelto invece l’ordinario: Salvatore Cancilla, Mercurio Bisesi, Loreto Di Chiara, Luigi Giovanni Barone, Rosario Lanza, Riccardo Giuffré, Giuseppe Albanese, Francesco Saitta, Sebastiano Sudano, Antonio Marino, Francesco Lo Medico, Giuseppe Barreca, Gioacchino Martonara, Antonio Giuseppe Termini, Ignazio Arena, Salvatore La Barbera, Giacomo Di Dio, Benedetto Mazzeo, Nicola Teresi. L’imputato Giacomo Li Destri, la cui posizione era stata stralciata per un difetto di notifica, deciderà il rito il 19 maggio. L’udienza preliminare proseguirà invece il 17 maggio.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI
0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.