La Virtus Kleb Ragusa batte Florio e pensa già ai playoff - Live Sicilia

 La Virtus Kleb Ragusa batte Florio e pensa già ai playoff

"È stato un test importante in vista dei playoff che inizieranno la prossima settimana. Serviranno concentrazione e un lavoro certosino"
0 Commenti Condividi

RAGUSA – Nell’ultima giornata della regular season la Virtus Kleb Ragusa ospita Forio Basket di coach Carone. I ragusani hanno giocato con lucidità e determinazione per mettere nel proprio paniere 2 punti importanti per la classifica che consolidano così il quarto posto nella griglia dei play-off.

Partono bene i ragazzi di Bocchino con Rotondo e Stefanini per l’8-1 che costringe coach Carone al time out. Il lungo della Virtus Kleb riprende da dove aveva iniziato mentre gli ospiti trovano il primo canestro dal campo con Hadzic (10-3). Da Campo e Ianelli firmano il nuovo break siciliano e Forio prova a rimanere in scia grazie a Caceres, pronto a sfruttare le incertezze della difesa biancoblu. Sorrentino entra in partita mettendone 5 consecutivi (19-7 il punteggio) ma lo squillo del capitano ibleo non smorza la grinta degli ospiti che chiudono la prima frazione di gioco imponendo un controparziale di 6-0 e riportandosi a -5.

La rimonta di Forio si completa all’inizio del secondo periodo con Ciarpella che mette la tripla del 23-23. Chessari e Hadzic si iscrivono alla gara da dietro l’arco ed è sempre il 14 in casacca rossa a portare Ischia avanti per la prima volta nel match. Ianelli non ci sta ed innesca la reazione dei padroni di casa che trovano continuità offensiva e si riportano prepotentemente avanti nel punteggio. Da Campo dall’arco centra il + 9 al secondo gong. 

L’ottovolante al PalaPadua prosegue nel terzo quarto. Ischia impatta meglio e riduce nuovamente il gap sulle spinte di Ciarpella, Hadzic e Antonaci; Ragusa risponde con Stefanini e Simon che schiaccia il 43-36. I toni sul parquet siciliano si riscaldano ma la Virtus Kleb rimane lucida, serra i ranghi difensivi e riporta a doppia cifra il vantaggio (47-36 al 27’). Distanza tra le due squadre che non cambia ai 30’. 

Sorrentino e Ianelli aprono l’ultima frazione di gioco (56-40). Sopra di 16, la Virtus controlla il punteggio, incassa il tentativo di rientrare in partita da parte degli ospiti (56-46) per poi dilagare nel finale e chiudere con una vittoria l’ultima in stagione regolare. La strada della Virtus Kleb sbocca quindi ai playoff. 

«Sono contento della prestazione dei miei giocatori – ha detto coach Bocchino – in questa ultima partita di regular season. Forio è risultata offensiva in alcune frazioni di gioco ma la squadra non ha perso mai la lucidità, cercando di proteggere il break acquisito. È stato un test importante in vista dei playoff che inizieranno la prossima settimana. Servirà concentrazione e un lavoro certosino in settimana per farci trovare pronti all’appuntamento».

IL TABELLINO

VIRTUS KLEB RAGUSA – FORIO BASKET ISCHIA: 66 – 48

Parziali: 19-14; 39-30; 51-40.

VIRTUS KLEB RAGUSA: Chessari 8, Rotondo 12, Da Campo 9, Simon 10, Guccione ne, Sorrentino 11, Salafia, Canzonieri, Stefanini 4, Picarelli, Ianelli 12.

Coach Bocchino

FORIO BASKET ISCHIA: Capezza 2, Ciarpella 5, Hadzic 16, Nafea, Antonaci 5, Iacono ne, Orsini ne, Iannello 1, Milosevic 7, Caceres 12.

Coach Carone

Arbitri: Settepanella – Giambuzzi


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.