L'appello di Ance Giovani: |"Verità sulle casse regionali" - Live Sicilia

L’appello di Ance Giovani: |”Verità sulle casse regionali”

I giovani costruttori dell’Isola aderenti all’Ance (nella foto il presidente Giuseppe Molè), che si ritroveranno venerdì 14 settembre al Donnafugata resort, chiedono risposte ai politici regionali.

Ragusa
di
0 Commenti Condividi

RAGUSA – “Vogliamo la verità sul patrimonio delle casse regionali siciliane”. E’ l’appello che lanciano i giovani costruttori dell’Isola aderenti all’Ance. “Abbiamo scritto una lettera ad ogni parlamentare, ma nessuno ci ha risposto – dice Giuseppe Molè, presidente dell’Ance Giovani – da cinque anni avanziamo invano proposte e richieste per risollevare il settore. Abbiamo ricevuto solo promesse, come nel 2010 in merito ai fondi Fas – aggiunge Molè -. Il nostro è un settore paralizzato dal blocco dell’utilizzo di ingenti risorse pubbliche destinate a sostenere investimenti e sviluppo”.

Uno dei temi dell’incontro dal titolo “Quanto pesa questa impresa” si terrà venerdì 14 settembre, alle 15 al Donnafugata golf resort di Ragusa Interverranno tra gli altri, Alfredo Letizia, presidente nazionale del Gruppo Giovani Ance, Salvo Ferito, presidente Ance Sicilia, Francesco Cascio, presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Salvatore Iacolino, vicepresidente della Commissione Libertà civili, Giustizia e Affari interni del Parlamento europeo, Antonio Leonardi, presidente dell’Associazione nazionale Ingegneria della sicurezza, Domenico De Angelis, condirettore generale del Banco popolare, Francesco Fallica, comandante provinciale della Guardia di finanza di Ragusa, Cinzia Di Marco, docente di Diritto del lavoro dell’Università di Catania, Rosario Faraci, ordinario di Economia e gestione delle imprese dell’Ateneo catanese.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.