Le probabili di Palermo-Perugia: Corini in continuità col passato - Live Sicilia

Le probabili di Palermo-Perugia: Corini in continuità col passato

Le possibili scelte di Corini e Castori per il match di stasera, valido per la prima giornata del campionato di Serie B
2 Commenti Condividi

PALERMO – Il campionato del Palermo ha finalmente inizio.

Questa sera la compagine rosanero sarà impegnata, allo stadio “Renzo Barbera”, nel match contro il Perugia di Castori valido per la prima giornata del campionato di Serie B.

Attualmente i rosa di Eugenio Corini sono un cantiere aperto, con tanti innesti attesi nei prossimi giorni dal mercato e scelte in alcuni settori del campo praticamente obbligati. Per la partita di esordio nel torneo cadetto l’allenatore di Bagnolo Mella punterà sul 4-2-3-1, modulo dell’ex tecnico Baldini che detta una linea di continuità con il lavoro svolto in precedenza in attesa di potersi avvicinare con i nuovi arrivi alla propria idea di calcio.

Per la sfida di domani agirà tra i pali Pigliacelli con Buttaro, Nedelceari, Marconi e Sala a comporre la linea difensiva viste le indisponibilità di Accardi e Devetak per infortunio. In mediana, con Luperini ancora ai box e De Rose in partenza direzione Cesena, scelte obbligate con i soli Broh e Damiani a disposizione e quindi sicuri titolari.

I dubbi sono soprattutto sulla trequarti con Valente non ancora al top ed Elia a giocarsi il posto sulla destra, Soleri e Fella in mezzo e Stoppa e Floriano sulla sinistra ma i primi sembrano al momento in vantaggio sui secondi. In avanti spazio invece al bomber Brunori, chiamato a confermarsi a suon di gol dopo il super campionato della passata stagione in Serie C.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI PALERMO-PERUGIA

PALERMO (4-2-3-1): Pigliacelli; Buttaro, Nedelcearu, Marconi, Sala; Damiani, Broh; Valente, Soleri, Stoppa; Brunori.

PERUGIA (3-5-2): Gori; Sgarbi, Curado, Dell’Orco; Casasola, Iannoni, Vulic, Kouan, Lisi; Di Serio, Melchiorri.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    iniziare il campionato con la squadra incompleta e’ da dilettanti. E non dico altro.

    Serie ciiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.